saffron cultivate

Chi Siamo

Zafferano Kalon Brion...L'Oro in Bocca!

L’Azienda Agricola Kalon Brion, nasce dall’intuizione di alcune persone che, dopo moltissimi viaggi in ogni parte del mondo, sono stati ispirati guardando alla bellezza di una terra che conserva ancora le sue potenzialità e la sua forza, a differenza di altre ormai deturpate e cementificate: la Calabria. Il nome Kalon Brion esprime tutta la sua grazia ed è anche il motivo generatore che ha portato alla nascita di questa azienda agricola: Kalon brion, ovvero "faccio sorgere il bene", per la fertilità del territorio Calabrese.

Molti oggi si presentano sul mercato delle spezie con il nome zafferano italiano che certamente resta un prodotto d'eccellenza, ma non è tutto uguale . Ogni regione offre uno zafferano con caratteristiche organolettiche differenti in base a terreno, clima, metodo di lavorazione, cura del territorio, presenza di realtà inquinanti. Le principali differenze sono dovute ai metodi di lavorazione.

Lo Zafferano Kalon Brion® è prodotto secondo un disciplinare preciso e rigoroso:

Perché scegliere lo Zafferano Kalon Brion?

  1. Raccolto a mano senza l’intervento di macchinari nel pieno rispetto della natura e dell’ambiente
  2. Prima qualità . Risponde alle caratteristiche ISO 3632-2: 2010
  3. Essiccato a max 35°C nello tesso giorno di raccolta così che le proprietà fitoterapiche della spezia rimangano intatte
  4. Assenza di tostatura   che rende la spezia funzionale all’alta gastronomia, poiché non presenta contaminazione di resine ed essenze legnose. Caratterizzata da un profumo dolce, senza picchi di affumicato
  5. Coltivato con metodi biologici Il nostro zafferaneto si trova in aperta campagna, in una zona collinare, alle pendici delle serre calabresi, privo di qualsiasi agente inquinante e viene mantenuto in condizione di salubrità grazie alle rotazioni di campo e costanti cure durante tutto l'anno
  6. Trasformato direttamente nella zona di produzione direttamente da noi, senza passaggi che allungherebbero la filiera e aumenterebbero i costi.
  7. Lavorato in vigenti normative igienico-sanitarie (HACCP).

Tutto questo garantisce un prodotto eccellente che tutela non solo il profumo e l'aroma dello zafferano, ma anche la tua salute. La gran parte della produzione mondiale di zafferano avviene in regioni del mondo prive delle più elementari accortezze igieniche e totale mancanza di tutela per i lavoratori.

Lo zafferano Kalon Brion viene confezionato a mano per non rovinare i pistilli che garantisce l’assoluta purezza del prodotto esentandolo da adulterazioni molto diffuse nella spezia macinata.

Il riferimento ad un codice etico ci impone il rispetto dell’uomo e dell’ambiente. La lavorazione avviene senza sfruttare manodopera clandestina. Nei periodi di maggior produzione al fine di ottenere un prodotto di grande qualità lavoriamo in prima persona per molte ore al giorno pur di mondare ed essiccare il prodotto il medesimo giorno della raccolta

 

 CERTIFICAZIONE BILOGICA

Lo Zafferano Kalon Brion e i bulbi di Crocus Sativus da noi prodotti hanno il marchio "Zafferano Biologico". Il marchio biologico garantisce ulteriormente il cliente che, per ottenere lo zafferano, non si è fatto uso di erbicidi, pesticidi e concimi chimici. L'organismo che controlla il nostro zafferano biologico è "ICEA -Istituto Certificazione Etica e Ambientale", autorizzato dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali.

 

CARATTERISTICHE

Lo zafferano è una pianta erbacea tubero-bulbosa, perenne e sterile, con foglie lineari e fiori ermafroditi con petali di colore violaceo. La riproduzione avviene per via vegetativa con la moltiplicazione dei bulbi (da ogni bulbo, nel corso degli anni, se ne formano da 3 a 5).

Essi sono coperti da tuniche filamentose, pesano da 0,5 a 25 g, sono alti da 1 a 5 cm e larghi da 0,5 a 4 cm. Il perigonio è tubulare con 3 stami (organi maschili) gialli e 3 stimmi o pistilli (organi femminili) di colore rosso vivo (in rari casi arrivano perfino a 8), dai quali si ottiene la spezia.

Verso settembre i bulbi emettono radici filamentose, che raggiungono anche 60 cm di lunghezza. Verso novembre dal bulbo emergono 1 o più fusti erbacei - che diventano alti da 10 a 30 cm - e da 1 a 5 fiori.

Il riposo vegetativo dura da fine aprile a inizio settembre.

Lo zafferano contiene essenzialmente tre princìpi attivi:

  1. crocina, che determina il potere colorante

  2. picocrocina, che determina il potere amaricante

  3. safranale, che determina il potere aromatizzante

 

LA PRODUZIONE

Da noi lo zafferano ha un ciclo quadriennale. Impiantiamo i bulbi selezionati a settembre: dopo una abbondante lavorazione del terreno procediamo alla creazioni dei solchi che consentiranno al terreno di drenare in modo ottimale, contemporaneamente mettiamo i bulbi a dimora.

Dopo la fioritura di novembre nel terreno permangono i filari delle piantine fino ad aprile.

Verso fine maggio operiamo una prima trinciatura dell'erba, che poi ripetiamo a fine settembre, stavolta seguita da una fresatura molto superficiale per arieggiare il terreno prima della nuova produzione.

Al 4° anno, all'inizio di settembre, espiantiamo i bulbi, li ripuliamo dalle sottili tuniche che li ricoprono per reimpiantarli in un altro terreno. Essendo lo zafferano, infatti, una coltura molto depauperante, nei terreni espiantati per 4 anni avvicendiamo altre colture miglioratrici come piante leguminose.

Tutte le lavorazioni si svolgono nel rispetto del suolo e dell’ambiente. La raccolta avviene tutte le mattine per circa un mese e nel picco di produzione impegna diverse persone per molte ore.

Di sera separiamo gli stimmi femminili dal resto del fiore compiendo la sfioritura.

Lo zafferano si ottiene quindi con gran dispendio di fatica e con un diserbo manuale senza l’ausilio di mezzi chimici e questo determina un grande costo di produzione con un relativo prezzo di vendita che gli assegna a ragione l'epiteto di "oro rosso".

NEWSLETTER

Rimani sempre aggiornato sulle nostre news e offerte!

Acconsento espressamente al Trattamento dei Dati Personali per come esposto nell'Informativa Privacy.

Company

Società Agricola Kalon Brion

Via Francesco Fazzalari 9 - 89834 - Vazzano (VV) - Italy

Tel.  +39 349 6920162

R.I. di Vibo Valentia - Capitale sociale 10.200,00 €

Pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

REA: VV - 171930 - P.I. 03449520794

Dati ai sensi dell'art. 2250 del Codice Civile, modificato dall’art. 42, L. 88/2009 - Tutti i diritti sono riservati.

Dove Produciamo

Come stabilito dall'EU Cookie Law del 2011 ed inseguito al provvedimento del Garante della Privacy dell'8 maggio 2014 ti informo che questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui la navigazione dichiari di aver letto e compreso l'informativa